mercoledì 5 ottobre 2016

Mentre precipitava dentro

I pensieri giravano impetuosamente nella sua testa. Era una domenica pomeriggio di ottobre, la seconda domenica di autunno. Nemmeno il sole sapeva che fare quel giorno. Si ritirava timidamente dietro alle nuvole per poi riaffacciarsi qualche istante, in cerca di coraggio. Ma non c’era modo di liberarsi completamente. 

Era una domenica pomeriggio d’autunno. Dal tempo instabile.