LA CORTE

- NaiMarta:
Mentre si sperava nelle fortune di Zico e Platini e Glemp si recava dal Papa, nasceva nel gelo milanese. Ora vive sulle sponde di un lago che tanto Graziani voleva dimenticare.

- Lulù: 
Nata da un ritaglio di una vecchia pellicola cinematografica, oltre fare il ritaglio di una pellicola cinematografica, è stata un gelsomino, un vascello fantasma, una modella di Picasso, una danzatrice russa e infine armata di arcolaio ha iniziato a filare nuvole trasformandole in dolci bianchi e zuccherosi; vive con una zanzara a cui ha già chiesto di fare fagotto, un gatto nero che non c'è ed un piccolo pirata. Ama il tango e la cioccolata fondente e svariate altre cose. 

- LaStregaImbranata: 
È nata ai piedi di una rocca medievale nell'unica giornata piovosa di una calda estate. Sempre stata un' inguaribile romantica e sognatrice ad occhi aperti, adora Mary Poppins e Babbo Natale! Passa gran parte del suo tempo in una sala fredda dove s'incrociano anime, paure e speranze. Ama incondizionatamente e la sua vita è resa frizzante dai suoi due capolavori.

- Giorgia:
Donna in carriera, di corsa, sui tacchi. Piercing sul cuore in piena adolescenza. "Il sole, il mondo e la follia".

- Starlet_eyes:
Emotiva, riflessiva, funambolica equilibrista. Fotografia e viaggi sono il mezzo. L’arte dell’anima, della natura di sé, lo scopo.
Nessuno m'ha mai detto "Volerai". Nessuno m'ha promesso "Non morirai". Eppur senz'ali ho già volato tanto e "ora" senza alcun rimpianto, di promesse mancate, di cose incompiute, senza pena aggiunta mi preparo a volare un'altra volta. 
"La fine è il mio inizio" di Tiziano Terzani

- Bens:
Ha lo sguardo basso di chi cerca le conchiglie sulla spiaggia, di chi sta attento agli scalini e di chi l'ha appena fatta grossa.

- Solea:
Incompleta come il secondo capitolo di una trilogia, in equilibrio precario tra rivoluzione e immobilità. Lettrice compulsiva, ama le compagnie low cost e le spiagge sull'Atlantico.

- Giardino Zen: 
Con una pipa e una tazza, un pennello o una matita, cammina su strade spente pensando a fiori. 

- Nena: 
Nasce sui banchi di scuola, da sempre vive nel suo mondo fatto di sogni e di cose semplici, ma si ritrova a vivere una vita complicata, ingarbugliata piena di nodi da sciogliere.

- Cohen

- valentinanonseitu


Testi
- NaiMarta
- Lulù
- LaStregaImbranata
- Giorgia
- Starlet_eyes
- Bens
- Solea
- Nena
- Cohen

Illustrazioni
Giardino Zen


Colonna Sonora
Ciakinthesky

Progetto e Grafica
- NaiMarta